La storia della ginnastica artistica

La storia della ginnastica artistica Tenerside

La ginnastica artistica è uno sport di coordinazione complesso, consiste nello sviluppo delle capacità di coordinazione. La ginnastica è l`esecuzione di una varietà di elementi coreografici e semi-acrobatici sul tappeto sulla musica per la ginnastica artistica.
2022-05-06, by ,

#Treviolo || #Ginnastica || #Sport ||

Table of contents:



Oltre ai dati fisici, come affluenza, flessibilità e stretching, gli atleti devono essere titolari di un carattere forte, inoltre è importante lo spirito competitivo dei partecipanti.

L'origine di questo sport è iniziata solo all'inizio del XIX secolo, quindi la ginnastica artistica è considerata uno degli sport più giovani al mondo. Tuttavia, nel periodo di sviluppo, la ginnastica è notevolmente cambiata ed è diventata più complicata.

Storia dell'occorrenza

La ginnastica, la cui storia inizia nel XIX secolo, si è formata nel tempo e continua a cambiare.

La storia della ginnastica inizia il suo viaggio a Parigi grazie allo scienziato Georges Demeny. Ha sostenuto l'uso di elementi che sarebbero diventati la base della ginnastica in futuro. Elementi come esercizi con attrezzatura sportiva, elementi per lo stretching muscolare, passi coreografici, ecc.

La fase successiva nella nascita della ginnastica è lo sviluppo della teoria dell'abilità del movimento espressivo dello scienziato francese Delmarte. In esso, ha dimostrato che la riproduzione di determinati movimenti può causare emozioni consolidate in una persona.

Un evento chiave nella storia della ginnastica può essere definito la creazione da parte di Isadora Duncan della sua famosa danza libera. Consisteva nel rifiuto dei classici a favore dell'improvvisazione.

Un fatto interessante è che è stato nel nostro paese che ha avuto luogo la formazione finale della ginnastica artistica come sport. Nel 1913, sotto l'influenza dei suddetti fattori, fu aperta la prima scuola del movimento artistico.

Storia olimpica

Un momento chiave è arrivato nel 1980 quando il CIO ha deciso di includere la ginnastica artistica come sport olimpico. La ginnastica nella storia delle Olimpiadi risale al 1984 in America. Il primo premio più alto in ginnastica è stato ricevuto da un atleta canadese.

La ginnastica ha percorso una lunga e difficile strada dalla "danza libera" di Duncan e dalla teoria di Delmant a uno sport serio e difficile. Le regole della ginnastica venivano costantemente riscritte e cambiate. La tendenza all'innovazione era chiaramente visibile ed era una tendenza costante alla complicazione. Per la maggior parte, ci sono sempre più elementi di alta difficoltà.

Fonti: Wikipedia.org, Ginnastica artistica Treviolo